M

Ma sei matta?!?!
Questo è quello che mi sento dire più spesso, perché, ebbene si, ho due profili instagram !! Si, sono difficile da gestire e forse si, sono matta, ma ne sentivo il bisogno!
E leggendo queste prime righe voi potreste anche dire, beh ma che mi frega se hai due profili? Probabilmente niente, o forse vi va di dare un’occhiata e vedere un’altra me!

Io sono una fotografa, e questo lo sapete già, conoscete il mio primo profilo, @racconti_visionari, dove sono una fotografa istintiva, empatica, che cerca di raccontare emozioni e persone, una fotografa che è cambiata tanto nel tempo, cresciuta, che sta iniziando a vedere la propria strada in maniera chiara e precisa. Il mio progetto sta diventando reale, sta prendendo forma e ci sono altre due mani a farmi compagnia in questa avventura e sono davvero grata per questo incontro.

Ma io sono anche un’altro tipo di fotografa, sono un’amante delle linee, delle ombre nette sugli edifici, dell’architettura. Amo la fotografia di interni, di architettura e arredamento, è un genere che mi rilassa, è come se mi mantenesse centrata, mantenere le linee dritte, trovare il giusto punto di vista.
Quindi io sono @racconti_visionari, ma sono anche @federica.lissoni.

Ci ho messo un po’ a capire che convivevo con queste due me, ci ho messo un po’ ad accettarlo. Osservavo colleghe e colleghi, prendere la propria strada, con sicurezza, che sapevano fin dall’inizio qual era il loro genere fotografico, io no. Per molto ho lottato cercando di capire quale delle due strade prendere, ma poi ho capito, io stavo già percorrendo una strada, e questa strada era ed è a quattro corsia, quindi c’è spazio per entrambe le mie passioni, per entrambe le mie visioni.

Comments
Add Your Comment

CLOSE MENU